Informazioni turistiche

Di questo Comune occorre ricordare un elemento naturalistico assai importante: i dossi.

Si tratta di un’estensione di sabbie eoliche finissime di colore giallo, modellate in piccole dune la cui vegetazione erbacea (corineforo) ed arborea (farnie) è originaria e spontanea.

Anche la fauna merita considerazione, perché costituita da specie ormai rare. Un tempo i dossi erano diffusi in tutta la Lomellina, ma col progredire della bonifica agraria, sono ormai quasi scomparsi.

Quelli di San Giorgio sono i più integri, ridotti però ad una piccola isola tra le coltivazioni, motivo per il quale il Comune ed altri enti pubblici stanno cercando di promuoverne la conservazione.